• A. Camus
    “Si serve l'uomo nella sua totalità o non lo si serve per nulla. E se l'uomo ha bisogno di pane e di giustizia, egli ha anche bisogno della bellezza pura, che è il pane del suo cuore”
    A. Camus

Sabati della Bellezza


Ritorno alle origini - La bellezza non conta


La Bellezza, come valore condiviso di un’esperienza che ispira la nascita e la circolazione delle idee, torna al centro del nuovo ciclo 2021 dei Sabati della Bellezza. Un ritorno alle origini con proposte che ripercorrono per filosofia e luoghi gli esordi di questo nostro viaggio di scoperta dell'inestimabile patrimonio d’arte e di storia che ci circonda.

Per il ciclo autunnale, le visite in agenda:

23 ottobre - Firenze, Museo dell’Opera del Duomo
20 novembre - Firenze, Galleria dell’Accademia

Posti limitati



Riscopriamo i settecento anni di capolavori e storie di artisti che hanno dato vita al complesso monumentale dell’Opera, culla del Rinascimento. Da Michelangelo a Brunelleschi, da Donatello al Ghiberti, dal Pollaiolo al Verrocchio, conosceremo le opere originali e i maestri che hanno reso immortale il sacro complesso di S. Maria del Fiore, del Battistero e del Campanile di Giotto, valorizzati dalle scenografie architettoniche del museo inaugurato nel 2015.
Riscopriamo i settecento anni di capolavori e storie di artisti che hanno dato vita al complesso monumentale dell’Opera, culla del Rinascimento. Da Michelangelo a Brunelleschi, da Donatello al Ghiberti, dal Pollaiolo al Verrocchio, conosceremo le opere originali e i maestri che hanno reso immortale il sacro complesso di S. Maria del Fiore, del Battistero e del Campanile di Giotto, valorizzati dalle scenografie architettoniche del museo inaugurato nel 2015.

Un viaggio attraverso le collezioni di pittura e scultura dell’Accademia* - tra le più importanti al mondo – con al centro la gipsoteca con le sculture michelangiolesche, dai Prigioni al capolavoro del David. Il museo custodisce anche una ricca raccolta di pittura italiana antica a fondo oro, e una collezione di strumenti musicali dei granduchi Medici e Lorena, proveniente dal contiguo Conservatorio Luigi Cherubini.

* programma suscettibile di modifiche in base alla normativa per l'emergenza da COVID-19
Un viaggio attraverso le collezioni di pittura e scultura dell’Accademia* - tra le più importanti al mondo – con al centro la gipsoteca con le sculture michelangiolesche, dai Prigioni al capolavoro del David. Il museo custodisce anche una ricca raccolta di pittura italiana antica a fondo oro, e una collezione di strumenti musicali dei granduchi Medici e Lorena, proveniente dal contiguo Conservatorio Luigi Cherubini.

* programma suscettibile di modifiche in base alla normativa per l'emergenza da COVID-19

PRENOTA GLI EVENTI

In esclusiva per gli amici e lo staff di JSB

La partecipazione agli eventi è gratuita. Per iscriverti al prossimo evento in programma ti preghiamo di compilare il modulo. Ti ricordiamo che è possibile aggiungere alla prenotazione un solo accompagnatore avendo cura di specificare nome, cognome ed età del partecipante. Circa una settimana prima dell’evento riceverai conferma della partecipazione insieme al programma dell’evento.

Firenze, 23.10.2021 - Dalla Sala del Paradiso all’ex-Teatro degli Intrepidi, FirenzeFirenze, 20.11.2021 - I tesori della Galleria dell’Accademia, Firenze
Informativa Art. 13 e 14 Reg. (UE) 2016/679 dichiaro di aver letto e accettato le condizioni di privacy sopra descritte (senza il consenso non è possibile procedere all’invio della richiesta)

Accetto


Diari di viaggio

I reportage di tutti gli eventi passati

Connect

 
X